Come scegliere la giusta agenzia di comunicazione? - Agenzia Studio Logos
16691
post-template-default,single,single-post,postid-16691,single-format-standard,bridge-core-2.9.9,tribe-no-js,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.5.4,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-29.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-1061
 

Come scegliere la giusta agenzia di comunicazione?

Come scegliere la giusta agenzia di comunicazione?

Sono tanti gli aspetti che dovrai prendere in considerazione durante la scelta dell’agenzia di comunicazione che meglio risponda alle tue necessità.

Eccoti i 5 punti che, secondo la mia esperienza, devi valutare per trovare la tua agenzia di comunicazione!

  1. Dovendo valorizzare il tuo brand e coinvolgere i tuoi potenziali clienti devi essere certo che l’agenzia di comunicazione abbia percepito il valore dei tuoi prodotti e che sia entrata in sintonia con la tua visione aziendale.
    Se hai una piccola-media impresa l’ideale sarebbe che tu scegliessi una realtà medio-piccola: affidarsi a una grande agenzia ha il pregio di avere uno staff molto elevato e figure diversificate ma il difetto di essere meno “empatici” con le piccole realtà. Gran parte del loro tempo, come è facile immaginare, viene dedicato ai grandi clienti. 

  2. Cerca di conoscere quali sono i clienti, anche passati, dell’agenzia di comunicazione: se nessuno opera nel tuo settore, probabilmente l’agenzia non ha un adeguato livello di esperienza nel tuo specifico campo. Anche i migliori professionisti nella comunicazione digitale possono avere difficoltà in determinati settori e ottenere risultati con più difficoltà e in maggior tempo.

  3. Se prevedi di confrontarti – come ti consiglio – frequentemente con l’agenzia, soprattutto per la creazione del piano editoriale, è fondamentale sceglierne una geograficamente non troppo distante da te. È vero che abbiamo imparato a utilizzare Skype, Zoom, ecc., ma niente è meglio – e più immediato – di una riunione in presenza.

  4. I servizi offerti dall’agenzia. Devono essere coerenti con le tue necessità: è ovvio che non sarà necessario creare un pacchetto che raggruppi ogni singolo servizio ma deve obbligatoriamente avere quelli che ti servono. E fatti vedere delle case-study per ogni servizio che ti interessa: vuoi un nuovo e-commerce? Chiedi di vedere i siti realizzati dall’agenzia e già online. Lo stesso per il Social Media Management, per i servizi fotografici, per i video e così via.

  5. Il fattore umano. Io credo che questo sia l’aspetto fondamentale: per raggiungere gli obiettivi prefissati è indispensabile che ci sia un rapporto sereno tra te e la tua agenzia di comunicazione. Avere a che fare con il più grande luminare del settore che “a pelle” ci è antipatico non porterà i risultati sperati. Se senti che la persona che di fronte non fa per te, escludi l’agenzia dalle possibili scelte. Diffida anche da chi è troppo accondiscendente con te… forse vuole chiudere solo il contratto!

Senza falsa modestia, Studio Logos è l’agenzia di comunicazione ideale per le piccole e medie imprese. I nostri clienti sono seguiti passo-passo in ogni azione concordata insieme. Abbiamo la giusta elasticità organizzativa per affiancare il cliente anche in situazione non ordinarie.

Richiedi la tua consulenza gratuita, saremo felici di venire in sede da te e parlare dei tuoi obiettivi!

Raffaella Chierici
Raffaella Chierici
raffaella@studiologos.eu